Erba sintetica sui campi da paddle

L’aumento della domanda nel paddle fa sì che le nuove superfici si presentino molto più perfezionate e con migliori benefici. È sempre più comune installare erba sintetica per i campi da paddle, il risultato del rinnovamento e del rimodellamento delle strutture sportive. In questo post esamineremo l’uso dell’erba sintetica nei campi da paddle, il tipo di pavimento più utilizzato nell’installazione dei campi da paddle.

Tipi di pavimenti per campi da paddle

Sono disponibili diversi tipi di pavimento per i campi da paddle:

  • Calcestruzzo poroso: è una superficie drenante con molti pori, dove l’acqua può circolare senza problemi. Adesso, può essere visto sulla base su cui è installata l’erba sintetica.
  • Cemento: rende la palla più veloce, rendendola più stanca per praticare e divertirsi. Il pavimento in cemento è attualmente in declino per queste ragioni.
  • Materiali sintetici, come le resine: offrono una vasta gamma di finiture e sono particolarmente utilizzate nei tornei, poiché consentono una maggiore frizione nel piatto della palla in modo rapido e lento.
  • Erba artificiale: è il tipo di terreno più utilizzato. Consente alla velocità del gioco di essere più lenta e costituisce uno dei tipi di terreni più duraturi. Ci sono diversi tipi di erba sintetica per campi da paddle come vedremo, ognuno con caratteristiche diverse.

Tipi di erba sintetica per campi da paddle

Come abbiamo detto, l’installazione di erba sintetica è la più utilizzata nella maggior parte delle piste e delle strutture di paddle, questo ha causato che la varietà dell’offerta è molto grande. Ci concentreremo sui seguenti due tipi di erba sintetica nel paddle:

  • Erba sintetica fibrosa: è creata da diversi nervi, da ciascuno dei quali escono diversi peli. Ciò significa che le loro fibre devono essere più sottili e indossare più velocemente (meno durata).
  • Erba sintetica monofilamento: ha una maggiore durata rispetto all’erba fibrillata ed è creata da punti e nervi indipendenti. Mentre è vero che richiede anche cure minime.

La crescente domanda di campi da paddle ed erba sintetica nello stesso, ha reso i produttori aumentare la loro offerta con una vasta gamma in termini di colori.

Installazione di erba sintetica su un campo da paddle

L’installazione di erba sintetica in un campo da paddle è un processo che richiede una cura speciale anche nei minimi dettagli e che deve iniziare nella compattazione del terreno. La buona sede della suola su cui si sarà stata consolidata la pista di paddle è molto importante e per questo saranno utilizzati i mezzi meccanici. Il secondo passo è falciare l’erba sintetica in base alle misure dell’area di gioco. Una volta che l’erba è stata collocata al suo posto, incolleremo i giunti usando le strisce di unione e la colla di poliuretano e prestando particolare attenzione affinché rimangano forti e uniti. L’ultimo passo è il riempimento di erba artificiale con sabbia silicea. La quantità di sabbia da utilizzare dipenderà dall’altezza, dal tipo, dalla granulometria dell’erba sintetica o dalle condizioni richieste per il gioco.

I vantaggi di installare l’erba sintetica sul campo da paddle.

Come abbiamo già spiegato, l’installazione di erba sintetica su una pista da paddle è relativamente semplice, e i seguenti vantaggi o benefici dovrebbero essere annotati:

  • Contrariamente a quanto accade con l’erba naturale, l’erba artificiale richiede meno sforzo, limitato all’eliminazione di agenti esterni.
  • L’erba artificiale ha una maggiore resistenza ai climi estremi e quindi ha una maggiore durata.
  • A lungo termine, è una possibilità più economica e sostenibile rispetto all’erba naturale, poiché non è necessario irrigare costantemente.
  • La qualità del gioco in termini di percorsi e velocità del gioco è molto più ottimale con il tappeto erboso artificiale per non avere differenze che lo influenzano.
  • L’aspetto esterno è migliorato molto nel corso degli anni, essendo attualmente molto realistico e che a prima vista sembra naturale.

Manutenzione di erba artificiale sul campo da paddle

Anche se secondo i vari fattori (tipo di prato, usabilità, condizioni climatiche avverse, tipo di sabbia, umidità, ecc.) La frequenza di manutenzione dell’erba sintetica saranno diverse, sarà necessario svolgere alcuni lavori di manutenzione in modo che l’erba non perde le sue caratteristiche ed elementi principali:

  • Pulizia periodica della superficie,
  • Sabbia silicea spazzolata e areata.
  • Azioni di prevenzione per evitare la contaminazione da funghi o erbe infestanti.
  • Sostituzione di sabbia silicea.
  • Controllo e verifica dell’incollante dei giunti.

Se stai pensando di installare un campo da paddle o se volete aiutare con la manutenzione, l’installazione e la sostituzione di erba sintetica nei campi da paddle, non esitate a metterci in contatto. Installiamo erba sintetica per campi da paddle in tutto il mondo, mettici in contatto per maggiori informazioni.